LA CONOSCENZA RENDE LIBERI

per favorire l'incontro di idee anche diverse


Lascia un commento

Inevitabile sorpasso : web batte enciclopedie

ADDIO ENCICLOPEDIA, SORPASSATA DAL WEB

Internet è considerato dalle giovani generazioni ma anche dai genitori il mezzo migliore per documentarsi rispetto all’ormai sorpassata enciclopedia. E’ uno dei risultati del sondaggio fatto in occasione del lancio di Sei più bravo di un ragazzino di 5^?, il primo game show di Sky Vivo in cui adulti e bambini si cimentano su domande di cultura elementare. Realizzato da Coesis Research per Sky intervistando un campione di oltre 1000 tra genitori di età compresa tra i 30 e 50 anni e figli tra i 10 e i 14 anni, il sondaggio fa emergere, forse a sorpresa, una forte identità di vedute.

La maggioranza di figli e genitori concorda nel ritenere di aver appreso cose utili ed educative dalla televisione. Per entrambi i campioni il telegiornale è il programma che stimola di più il dialogo (60% per i genitori e 54% per i figli), seguito dal quiz (22% per i genitori e 25% per i figli) che genitori e figli ritengono aiuti a stimolare maggiormente il dialogo rispetto a sport, film, fiction e telefilm. segue in ansa

Era inevitabile.

Ricordiamoci che trovare i testi da “copiare ed incollare” facilita anche il lavoro di ricerca e la produzione di relazioni scritte.

Un grosso aiuto per alunni, ma anche per i genitori che spesso ( tacitamente ) sono i reali destinatari delle famose  ricerche a casa.

In realtà le enciclopedie  ( in genere costosissime ) sono sempre state molto poco usate, se non come colorati soprammobili in casa…. tanto che esistevano anche le “finte enciclopedie “.

Negli anni 70 e oltre, andava di moda avere la finta enciclopedia ( solo i contenitori di cartone con la stampiglia sulla costola  ) nella libreria buona di casa, possibilmente in tinta con i colori dell’arredamento.

Franca Corradini