LA CONOSCENZA RENDE LIBERI

per favorire l'incontro di idee anche diverse


2 commenti

A cosa deve pensare il Ministro Brunetta ?

I suggerimenti di Giuseppe Pennella trovati nei commenti su FB ad un mio vecchio pezzo sul piccoletto…

Potete aggiungere anche  i vostri , proviamoci!

Cara Franca, io sono un dipendente statale.

Ti assicuro che il ministro Brunetta dovrebbe pensare ad altre cose :
1) a diminuirsi lo stipendio del 40% (se fosse coerente);
2) a provvedere ad acquistare il toner per la pubblica amministrazione (recentemente ho regalato io 5 toner costo € 200,00 alla mia amministrazione perchè non aveva i soldi per acquistarlo) ;
3) a mettere la benzina nei serbatoi delle macchine della amministrazione (spessissimo uso la mia auto per motivi di servizio, perchè quella della mia amministrazione non ha benzina);

4) a non sequestrare i dipendenti statali ( mi sembra un sequestro quello di rimanere a casa a disposizione 23 ore su 24 alla visita fiscale);
5) inviare si la visita fiscale, ma garantire anche che la facciano (dovrebbe essere una garanzia per il dipendente statale);
6) a diminuire lo stipendio ai dirigenti (servono solo per firmare la domandina delle ferie…il mio dice sempre che non vuole problemi……..e che i problemi dell’ufficio non sono CAXXI SUOI );

7) dovrebbe il ministro Brunetta (o i suoi amici) diminuire le ore di straordinario per i dirigenti (un solo dirigente percepisce straordinario quanto 85/90 dipendenti);
8 ) obbligare il dirigente a timbrare il cartellino (non hanno obbligo di farlo);

9) verificare davvero se hanno diritto al bonus di fine anno per gli obiettivi raggiunti ( e chi lo dice che hanno raggiunto gli obiettivi?);

10) a diminuire le missioni di servizio ( un altro ben di Dio);
11) a comunicare con i dipendenti;
12) a indirizzare gli impiegati nel loro lavoro;
13) a pianificare almeno le ferie (non riescono nemmeno a fare questo, pensa che a luglio e agosto è un caos la gestione del personale);
14) a non esercitare il loro potere……con le donne …”capisci a me cosa voglio dire…”

non aggiungo altro……….. ma ne avrei da dire….cose pesantissime……….

Biancaneve e uno dei sette nani… !

Giuseppe Pennella


5 commenti

Pulizia nella pubblica amministrazione ?

Prima Nicolais e la battaglia contro i dipendenti pubblici fannulloni.

Poi il Ministro Fioroni e la battaglia contro le mele marce.

Di nuovo Nicolais ed il licenziamento dei dipendenti pubblici che si macchieranno di reati quali corruzione, concussione e peculato anche in caso di patteggiamento della pena.

Ora Brunetta con i dipendenti fannulloni…

Giusto, sbagliato non voglio parlare ora di questo.

Ora voglio sapere perchè si parla , sempre e solo , di dipendenti.……

I dirigenti ……tutti santi ????

NO, senz’altro. Anche perchè dietro un dipendente che si “permette ” certe cose c’è sempre un dirigente od un para-dirigente che, nella migliore delle ipotesi, fa il gioco delle tre scimmiette !!!

Scrive una persona che lavora nella pubblica amministrazione da 30 anni.

Che anni fa , ha dovuto continuare a “convivere” – gomito a gomito – con il proprio dirigente da lei denunciato per molestie sessuali con l’aggravante dell’abuso di potere”…………….

e non solo….ma ve lo risparmio

E tutto ciò in un ambiente , quello scolastico, che avrebbe bisogno ben altri esempi.

Altrochè mele marce di Fioroni.

A proposito ne avesse beccata una di mela marcia !!!!

Sono gli alberi ad essere infetti……..il minimo che può capitare è che le mele nascano e crescano marce !

Lo insegna il contadino : per avere frutti sani occorre curare le pIante fin dalla semina, ma soprattutto è il terreno dove crescono che deve essere particolarmente fertile e SANO !

Quindi, per ora , mera UTOPIA…..

Franca Corradini