LA CONOSCENZA RENDE LIBERI

per favorire l'incontro di idee anche diverse

Un processo alla disoccupazione è un processo alla città. Un appello per i Bros.

Lascia un commento

Il Malpaese

precari-bros-piazza-municipio-2-2.jpgIl 17 febbraio è iniziato al tribunale di Napoli un processo a 35 “disoccupati organizzati”, accusati di essere i promotori di una lotta politica per il lavoro e per il salario garantito, portata avanti attraverso reati quali il “blocco del traffico”, l’occupazione di uffici pubblici e altre simili fattispecie nel corso degli ultimi anni.

Sull’accertamento di questi reati magari ci sarà poco da dire, ma l’ulteriore (e più desiderato) tentativo della Procura è quello di far passare un impianto complessivo che non è accertabile senza un pesante giudizio di valore, ovvero l’accusa di “associazione a delinquere”, ad inchiodare comportamenti di lotta e di rivendicazione più che legittimi in questi anni di crisi e in una complessa metropoli del sud come Napoli. Un vero e proprio giudizio ideologico con cui la Procura rinuncia al suo “presunto” ruolo di arbitro del conflitto sociale. Occorre che lo riacquisti al più presto, e per…

View original post 872 altre parole

Autore: francacorradini

essere pensante

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...