LA CONOSCENZA RENDE LIBERI

per favorire l'incontro di idee anche diverse

Le foto che non avremmo mai voluto scattare

8 commenti

Pubblichiamo queste fotografie con costernazione e dolore, perché più esemplificative di fiumi di parole e sapienti editoriali. Esse offrono in modo immediato e crudo uno spaccato di cosa possa significare, oggi in Italia, essere poveri senza un lavoro e senza una famiglia.

Potete ammirare l‘ampio ingresso, il corridoio luminoso, la camera da letto easy, l’armadio a muro e l’originale appendiabiti…

Tra il disinteresse generale a Lucca, la “città delle 100 chiese” !

Indifferenza, solitudine, emarginazione, dolore.

Vite sospese  e martirizzate.

Condanne a morte?

Vite in fumo…

e polvere!

 
Per Mai Più Disoccupati: Maria Cabri e  Luchino Galli

E’ tutto ciò che abbiamo…

L’ingresso

Il monolocale

L’armadio a muro

La richiesta di aiuto

Annunci

Autore: francacorradini

essere pensante

8 thoughts on “Le foto che non avremmo mai voluto scattare

  1. le prime reazioni fanno intendere che non abbiano capito una mazza, meglio cosi’

  2. Ciao, sto facendo un progetto per un esame e volevo chiederti se posso utilizzare queste immagini. Non aggiungo molto, si commentano da sole.

  3. Queste persone lo sanno che sono lì per una truffa chiamata SIGNORAGGIO BANCARIO???

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...