LA CONOSCENZA RENDE LIBERI

per favorire l'incontro di idee anche diverse


6 commenti

Verso lo sciopero generale ??

Da tempo richiesto dai più.. fuori e dentro il web

Da tempo solo promesso dai vertici sindacali  ( e non tutti )  durante i comizi sui palchi …

Chiesto Esplicitamente da Cremaschi ( FIOM )….

Sciopero generale politico: in piazza finché Berlusconi non se ne va

Finalmente annunciato dalla CGIL

“Il Governo sta affossando il Paese, sulla base di questo giudizio” proclamare lo sciopero generale per la Cgil è “una scelta di responsabilita”‘.( Rainews24 )

Susanna Camusso

Bologna, 25-02-2011

“Il Governo sta affossando il Paese, sulla base di questo giudizio” proclamare lo sciopero generale per la Cgil è “una scelta di responsabilita”‘. Lo sostiene Susanna Camusso, segretaria generale della Cgil. Sulla data dello sciopero non si è sbilanciata, lo sciopero si farà “quando servirà a dare il segno che il Governo e il Paese devono cambiare passo”.

“Lo faremo perché abbiamo bisogno paradossalmente di stare di fianco ai sindaci che non ce la faranno più a garantire welfare municipale ai più deboli – ha aggiunto Camusso – e lo faremo perché dovremo stare insieme a quelle imprese che stanno cercando di avere la certezza degli ammortizzatori, la possibilità di non fallire. Lo faremo perché il tempo non è una variabile indipendente e perché pensiamo che in questi due anni e mezzo il Governo ha fatto arretrare il paese. Un paese che è impresentabile all’estero perde investimenti, credibilità e prospettive per il futuro”.

“Così – ha ribadito – non si può andare avanti. Qualcuno pensa che è uno strumento spuntato? E’ un dibattito antico. Ogni volta che si mettono in campo delle ipotesi di lotta c’e chi dice che è uno strumento spuntato. Il movimento sindacale non ne ha altri a disposizione in questa stagione”.

Di conseguenza lo sciopero generale “per noi è uno strumento come un altro. Il Governo e il paese devono cambiare passo. Il paese così non ce la fa. E non possiamo continuare a fare le signorine che dicono: e spostati un po’ qui, fammi un provvedimentino lì, perché non succede niente”. Ormai “viene annunciato tutto e anche l’effetto annuncio non ha nessuna conseguenza sull’economia”.

e intanto l’esercito dei precari …..

Verso lo sciopero precario

Verso lo sciopero precario