LA CONOSCENZA RENDE LIBERI

per favorire l'incontro di idee anche diverse

Berlusconi indagato nelle stragi di mafia ….E’ l’inizio della fine di Berlusconi o del Berlusconismo…oppure l’inizio del colpo di stato.

14 commenti

via-damelio.jpgForse i finiani sapevano…sapevano che sarebbe presto emerso il nome del presidente del consiglio e capo del PDL tra gli indagati dei mandanti morali delle stragi di mafia…ecco spiegato le motivazioni della rottura interna al PDL: la barca affonda e ci si affretta a lasciare la nave…

Qualche mese fa la notizia che Berlusconi e Dell’Utri risultavano implicati nelle indagini della procura di Firenze sulle stragi del ’93 e del ’94 (10 morti, 106 feriti, nel 1993 tra Firenze, Roma, Milano) era stata poi smentita [1].
Si trattava della prosecuzione di una precedente indagine, poi archiviata nel novembre 2008 e riaperta grazie alle dichiarazioni del pentito Spatuzza. In essa si parlava di mandanti morali delle stragi, due soggetti citati come “Autore 1” e “Autore 2”: tuttavia, l’inchiesta, in assenza di un quadro probatorio attendibile, non poté proseguire. Fino alle dichiarazioni rilasciate nel 2009 da Gaspare Spatuzza, braccio destro dei fratelli Graviano, i boss che parteciparono all’esecuzione della strage di via d’Amelio. Spatuzza dice chiaramente chi sono i referenti politici della mafia e cita Berlusconi e Dell’Utri. Ecco l’anello mancante.

CONTINUA SU INFORMAZIONE DAL BASSO

Advertisements

Autore: francacorradini

essere pensante

14 thoughts on “Berlusconi indagato nelle stragi di mafia ….E’ l’inizio della fine di Berlusconi o del Berlusconismo…oppure l’inizio del colpo di stato.

  1. vai a cagare

  2. Pingback: Berlusconi indagato nelle stragi di mafia ….E' l'inizio della fine …

  3. Che forza questi comunisti.
    Costruire una trama di queste dimensioni non è cosa da poco.
    E il povero Silvio, pur eletto dalla maggioranza del popolo italico, costretto al colpo di stato per salvare la democrazia.
    Eppure Silvio ci ha fatto sempre credere che inetti come Bersani e i suoi non sarebbero capaci di mettere insieme e soprattutto di concretizzare una trama tanto abile e pericolosa.
    C’è un grande vecchio ancora ignoto? Bertinotti? Di Pietro? Napolitano? Fidel? Chavez? Bin Laden?
    Trovato: è il compagno Fini che per anni si era imboscato abilmente tra i fascisti.

  4. Scusami Marios .. ma .. se effettivamente Berlusconi rappresenta la maggioranza del popolo italico .. che problema ci sarebbe nell’andare all’elezioni avendo la possibilità di mandare in parlamento i candidati più eletti dal suddetto “popolo”?
    pensi che la legge elettorale in vigore sia quella che una democrazia (di cui, mi sembra, ti riempi la bocca) meriti?
    e poi .. non capisco quale sia il problema di accettare che esistano minoranze! come se realmente non ci fossero! mi piacerebbe capire in quale mondo sei precipitato!! vogliamo il rigore? bene .. e rigore sia ma .. per tutti .. altrimenti è giusto che ci sia liberismo per tutti .. e non mi sembra che Berlusconi rappresenti il liberismo.

    • sicuramente la mia satira non è eccelsa…
      ma di là a credere che il mio discorso (paradossale) sia a sostegno del nostro piccolo duce mi pare un pò troppo
      di notevole interesse l’articolo di Barbara Spinelli:
      la sinistra non tiene il passo di Fini

  5. Che tonti questi aficionados di Berlusconi, lui fa i soldi con la mafia e gli intrallazzi, e loro lo difendono a spada tratta, mentre il paese naviga in cattive acque, la disoccupazione avanza, e il carovita aumenta, non solo hanno il salame negli occhi, ma hanno il cervello bacato

  6. PREMESSA:
    Il berlusca NON HA MAI rappresentato la maggioranza degli italiani! Questa è una balla che bisognerebbe chiarire una volta per tutte; per il semplice fatto che il massimo che ha ottenuto alle elezioni politiche non è mai andato oltre il 48% sull’80% degli aventi diritto che vanno a votare.
    Premesso questo ed aggiungendoche QUALUNQUE azione politica possa contrastare l’operato di questo delinquente è, per me, benvenuta, rimane il fatto che tutto il pandemonio scatenato da Fini e dai suoi seguaci mi sembre ch eposs essere tacciato, quantomeno, di essere tardivo e strumentale.
    MA DOVE ERANO QUESTI QUA NEGLI ULTIMI 17 ANNI CHE SON STATI ATTACCATI ALLE BRACHE DEL MISERO PERSONAGGIO D’ARCORE?
    Saverio da CZ

    • La maggioranza gliel’ha data la legge elettorale “porcata” per ammissione del suo ineffabile estensore.
      In questi 17 anni quei signori sono stati lì a farsi sdoganare, quindi non potevano fare gli schizzinosi.
      Ma quello che sta passando inosservato è l’appoggio della Lega : ci dimentichiamo che per loro Berlusconi, almeno sulla Padania, fino al 1988 era un mafioso.Poi non più dal 1994 al 1996. Poi di nuovo e poi definitivamente “assolto” dal 2001 in avanti.
      Ondivaghi questi leghisti!
      Poi cosa è successo? Sono bastate le fidiussioni ad ammansirli? Mi chiedo che fine hanno fatto : ci sarebbe da pensare che stiano ancora servendo allo scopo.
      Però è solo un opinione : nessun giornalista ha notizie a riguardo?

  7. Non è che sia una grande scoperta. Nella sua ultima intervista, una settimana prima di morire, Borsellino fece esplicitamente i nomi di Dell’Utri e di Berlusconi come indagati per rapporti con la mafia. Dell’Utri è stato appena condannato per associazione mafiosa e non bastasse questo chi se non soggetti vicini alla mafia possono definire “eroe” Mangano? Per non parlare delle conversazioni intercettate tra Berlusconi e Dell’Utri in cui parlano dello stesso Mangano e che risalgono agli anni ’80. Insomma qui parliamo di un segreto di pulcinella che solo i fanatici berlusconisti, pronti anche a sostenere mafia e ‘ndrangheta pur di attaccare la Costituzione, possono far finta di non conoscere. Per esempio, quello che si firma marios e dice che sarebbe una trama comunista contro Berlusconi, credete davvero che stia dicendo quello che pensa? Se non è lui stesso un mafioso è comunque uno che venderebbe la madre alla mafia pur di avere un regime anticostituzionale in Italia. E’ forse un criminale, ma non scemo fino al punto di credere a quello che ha scritto. Nessuno lo è a parte qualche vecchietto semianalfabeta che dipende solo dalla TV (e per la verità non sono pochi), gli altri, quelli che riescono almeno a connettersi a internet sanno benissimo, lo hanno sempre saputo, chi sia Berlusconi. Lo sapeva da sempre anche Fini. La differenza forse è che ora Berlusconi è sempre più in affanno e quindi, prima che finiscano i giochi, separa le sue responsabilità.

  8. in due anni berlusca ed i suoi servi e compari si sono occupati solo ede esclusivamente di :

    1) scandalo nella villa in Sardegna del presidente del consiglio con foto di nudo e viaggi a spese dello stato

    2) caso Patrizia D’Addario

    3) caso Scajola

    4) caso Consentino

    5) caso Verdini

    6) caso Mantovano

    7) caso elezioni regionali in Lazio e Lombardia

    8) processi dell’Utri

    9) caso Spatuzza

    10) caso Processo Breve

    11) caso decreto legge sulle intercettazioni

    12) libertà di stampa ( quale libertà? quella di scrivere il gossip )

    10) caso della espulsione di Fini

    11) caso Caliendo

    12) caso Montecarlo

    La misura è colma : deve essere processato per alto tradimento e collusione con mafia ed andare a casa
    ed i suoi elettori andrebbero messi per 5 anni in campi di rieducazione

    cialtroni bastardi!!!

  9. La sinistra sono 60 anni che rincorre il potere invano, il fallimento e’ nel loro DNA.
    La storia vi ha sconfessato, onesta’ richiede un’autocritica, ma si preferisce l’oblio.

  10. povero bruno sei dalla parte del nulla e non te ne accorgi
    la sinistra e la destra c’entra poco
    avete portato il nulla tra la gente
    ci vorranno decenni per riprenderci
    credi ancora alla “sinistra invidiosa” ai “magistrati rossi” ed intanto il nulla ti si mangia
    ti compiango

  11. Guardate che il commento di mario s era moooooooooooooooooooooooooooooooooooooolto ironico, lo capirebbe anche un bambino di 10 anni…in più l’ha anche confermato lui dopo!! >_>

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...