LA CONOSCENZA RENDE LIBERI

per favorire l'incontro di idee anche diverse

Chi é ?

6 commenti

Questa settimana sarà molto importante ed infuocata dal punto di vista parlamentare essendo previste molte votazioni che riguardano la giustizia fai da te ma serve solo a me del nostro caro premier, qui a sinistra ritratto in una delle sue tante pose sudamericane. Inoltre inizia una lunghissima campagna elettorale che per motivi oggettivi avrà, come sempre in Italia peraltro, effetti politici considerevoli sul piano politico generale.

Così mi è sembrato il caso di iniziare il lunedì  in modo soft, proponendo un gioco con argomenti leggeri e distensivi come quelli che seguono, incentrati sul difficilissimo compito di rispondere alle seguenti complicate domande.

Astenersi perditempo e qualunquisti, please, ché il gioco delle risposte sottende una capacità ed una conoscenza non comuni. Pertanto sarà considerato intelligente e preparato anche chi dovesse rispondere solo alla metà dei quesiti.

Chi è che nel mondo è considerato un personaggio impresentabile e con dubbie frequentazioni  tranne in Burkina Faso ed in Thailandia dove lo ammirano e gli dedicano delle strade ?

Chi è che se puntate un dito ad occhi chiusi sul mappamondo, qualsiasi sia il luogo scelto, ebbene in quel posto costui non potrebbe presiedere neanche una municipalizzata di paese , senza vendere tutte le attività che possiede?

Chi è che dalla giustizia è considerato poco meno di un delinquente abituale ma comunque un pericoloso pregiudicato politico- affaristico a causa di  tutti i processi  in cui è stato o condannato o si è sottratto con leggi ad hoc o con prescrizioni?

Chi è che, superdivorziato ed avendo appoggiato l’aborto della ormai ex moglie, trescando con minorenni ed escort di ogni genere e tipo in orge dove non manca mai la coca, si propone nel suo governare come l’ultimo dei crociati, simbolo della famiglia cattolica ed apostolica ed anche un pò baciapile?

Chi è colui che dalle forze del’ordine è ormai considerato  un grande bugiardo che con la storia della sicurezza e della tolleranza zero ha finito per fregare tanti italiani, compresi loro stessi che pur lo avevano votato in massa, per  aver in cambio nulla, anzi per ottenere dei tagli superiori al passaato e quindi meno uomini mezzi e quindi meno sicurezza?

Chi è che da sua moglie é considerato un maiale tanto da spiegarci che è malato ed andrebbe aiutato perchè non può fare a meno di agire compulsivamente e toccare il culo alla signora davanti a lui durante un ricevimento o simulare pubblicamente un rapporto anale durante una foto in Abruzzo?

Chi è che ha sempre promesso di tagliare le tasse senza mai mantenere la parola(*) e che  da questa promessa ha sempre coerentemente escluso i  lavoratori dipendenti, quelli che le pagano per forza le tasse , così non ingenerando mai illusioni , perchè in verità lui li ama?

Chi è che aveva promesso di governare ed invece si è fatto eleggere per tutelare i propri interessi e dà il via libera ad appalti faraonici senza costrutto( **) come il Ponte,  le centrali nucleari ,  il piano-carceri sempre con un occhio di riguardo alla lobby cementizia, dalle candidature per le Olimpiadi agli Europei di calcio, appena spenta l’eco dei mondiali di nuoto?

Chi é che detenendo il carico fiscale sulle famiglie più alto d’europa  pur avendo promesso il contrario in decine di comizi e centinaia  di promesse elettorale fatte personalmente o attraverso i suoi cloni continua a far finta di nulla?

Chi è che investe meno in Europa in educazione e ricerca, ha le infrastrutture più vecchie che causano tragedie, ha svenduto la compagnia di bandiera perché di soldi non ce n’erano più e con la stessa motivazione non adegua le pensioni,  costringe i genitori a comperare  la carta igienica per le scuole pubbliche ed i giudici a portarsi le risme di carta da casa, smantella il welfare perché le casse dello Stato sono a secco, i tassi d’interesse che lo Stato riconosce sui titoli che emette è prossimo a zero e nonostante ciò il debito pubblico ha ripreso ad aumentare al galoppo?

Chi è che aveva promesso che tutti i terremotati sarebbero stati dentro una casa entro l’anno, che chi aveva perso una attività economica avrebbe avuto un sostegno mensile ed invece  non lo ha avuto e gli farà pagare le tasse per intero fra qualche mese mentre Prodi ai terremotati del 1994 le ha prorogate di 15 anni?

Chi è che incaricato una delle sue infermiere pelviche perché questa con un tratto di penna cancellasse sotto ferragosto 2009 decine di  migliaia di  precari concedendo loro una indennità di disoccupazione che equivale alla elemosina ed in più tentando di distruggere interi  settori determinanti, scuola e ricerca scientifica, regalando prebende ingiustificate al vaticano ed aumenti di stipendio solo agli insegnanti di religione?

Chi è che provenendo dalla grande impresa semimonopolistica ed assistita dalla politica ha da sempre blandito  piccoli imprenditori artigiani e professionisti illudendoli che  poteva tagliar loro le tasse ed invece la pressione fiscale è addirittura aumentata?

Chi è che da  quei puzzoni della grande industria é considerato una specie di volgare parvenue arrichittosi nel sottobosco politico ed impresentabile ma che avendo la presidenza del consiglio è meglio andarci d’accordo se proprio non c’è alternativa anche perchè oltretutto non tocca i loro interessi e le loro rendite visto che la crisi la fpagano solo i lavoratori?

Chi è che dopo aver ricevuto una statuetta sul muso invece di essere infilato in macchina e portato via , come accadrebbe pure in Corno D’Africa, gli è stato  permesso di innalzarsi dal predellino del veicolo per farsi riprendere sanguinolento e dolente e così migliorando il suo share di un paio di punti e successivamente grazie al martirio ha addormentato il dibattito politico già precario ed insufficiente con una dose insopportabile di melassa amorevole almeno per un paio di settimane?

Chi è che ha promesso l’IRPEF a due sole aliquote, l’abolizione dell’IRAP e del bollo auto, l’abolizione dell’imposta sul noleggio delle bici, il ritorno al posto fisso ed al “lei” nei luoghi di lavoro, l’abolizione della pausa pranzo e della pausa “pisolino”, una liposuzione gratuita eseguita dal suo chirurgo plastico per ogni cliente che acquisti la nuova tessera  PDL entro il 31 gennaio, l’abolizione dell’art. 1 della Costituzione, l’invio di 30.000 soldati nelle città e di 35.ooo bagnini a presidiare le spiagge, la reintroduzione dei dazi e dello jus primae noctis, una scritta nei titoli di coda delle trasmissioni televisive che indichi lo stipendio del conduttore( Tutti annunci mai concretizzati ma molto dibattuti nei suoi media e nei suoi TG con effetto mediatico distraente rispetto alle leggi ad personam. Qualcuno l’ho aggiunto io ma mi pare credibile come gli altri e questa la dice lunga…)

la risposta a tutte queste domande é :  un volgare delinquente politico affaristico che nessuno vorrebbe ma che tutti si tengono stretto.

A questo punto elettori della pdl vi chiedo: perché non ve lo impacchettate e ve lo portate su verso Arcore requisendo un un pezzo di territorio italiano e ve lo recintate e fate berluscolandia e così ve lo godete solo voi in esclusiva che magari con Tantardini vi porta pure qualche regalino?

Perché me lo devo  cuccare io che non lo voglio, perché?

Crazyhorse70

(*) e (**)  dati saccheggiati dal blog di dati e fatti “Come un grido…”

Annunci

6 thoughts on “Chi é ?

  1. ad Arcore ce lo porto personalmente io anche a piedi se si toglie di torno…

  2. Grazie Crazyhorse per la citazione.
    Per quanto riguarda la tua ultima domanda, temo di conoscere la risposta: perché incarna la figura del furbastro di successo, che in Italia è molto popolare.
    Non sono quelli che non lo votano, a invidiarlo: sono invece quelli che lo votano facendone il loro idolo. Vorrebbero essere come lui.

  3. aggiungi anche che è l’unico in grado di avvolgere una dolce membrana d’amore intorno al tuo bozzolo rancoroso ed invidioso così mutando geneticamente il tuo odio almeno in abulia, frustrando ogni proposito di ribellione.
    Questa magia, che andrebbe indagata nel dettaglio, ha fatto sì che la Moratti gli dedicherà una piazza , unico caso al mondo, con Lui in vita.
    Piazza Papi, tra Galleria Totò Riina e Vaile Eroico Mangano…
    Anche a me succede che parto per parlarne male ma mi fermo subito perché mi accorgo che un sapore dolciastro mi impasta la lingua impedendomi sbotti di odio: come farà?

  4. 2025 BERLUSCOLANDIA. Milano, una mattinata nel traffico:
    Mi scusi sa dov’é VIALE Eroico Mangano? Certo Siur, raggiunga la Galleria Totò Riina e lo trova sulla destra, congiunge la Galleria con Piazza Papi.
    Leggi qui e vota il nuovo potere della toponomastica

  5. è vero, cavallo, che abbiamo fatto di male?
    sarà una penitenza?

  6. Ma è così chiaro: te lo devi cuccare anche tu che non lo vuoi, perché siamo in democrazia.

    Allo stesso modo, democratico, due nani gay in un’isola deserta ti metterebbero in minoranza e saresti costretto a subire le loro “pretese” sessuali. Pretese derivanti da una civile votazione democratica, dove tu hai perso 2 a 1… dico bene?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...