LA CONOSCENZA RENDE LIBERI

per favorire l'incontro di idee anche diverse

Star truc President ?

Lascia un commento

spock-obamaSi , lo confesso: questo blog  ( Praticomondo  n.d.r. ) non ha mai tifato per Obama anzi abbiamo sempre nutrito grossi dubbi sulle capacità istituzionali e direttive del fenomeno Obama che era e rimane un fenomeno di natura essenzialmente mediatica.

Poco o tanto ,lo riteniamo una Star.

Un Regan malriuscito e all’incontrario.

Si ,lo confesso .Abbiamo nutrito sempre grossi dubbi che il finanziamento di 700 milioni di dollari ,spesi per la sua campagna elettorale ,decisamente faraonica e tesa ad avvolgere il nostro eroe in una coperta buona per il culto della personalità,provenissero da donazioni popolari a mezzo internet.Una bufala buona e strumentalizzata anche dai nostri modesti liberals nostrani, che non avendo lo straccio di una riforma da proporre si appropriavano della retorica oceanica del figliol prodigo di colore.

Avevamo ,in Pratico blog ,molto più prosaicamente e in maniera disincantata e salubremente faziosa,imputata quell’ enorme somma di danaro,con un America già in ginocchio ( non bisogna dimenticarlo )per una crisi senza precedenti, ad alcune lobbies che ormai avevano già decretato la sconfitta dei repubblicani e avevano riversato le loro ingenti risorse sul “democratico del cambiamento” che bucava il video ed accendeva i cuori delle classi meno abbienti.

Naturalmente affinché questa operazione rimanesse occulta nella sua regia dovevano essere attuati accorgimenti che mai nessuno prima aveva percorso nella sostanza e nella forma :messaggi subliminali,film,spazi pubblicitari,socialmarketing,socialnetworking e viral marketing.

Una totale e spregiudicata montatura d’immagine .La verità .come sempre ,era sotto gli occhi di tutti ,anche se ampiamenti costretti alla bendatura emotiva .

Un uomo debole può essere poi più facilmente condizionato.

Ed ecco dopo i famosi 100 giorni ,che peraltro non sono stati caratterizzati da quelle rivoluzioni che il fratello Barack aveva promesso,ecco che i veri padroni degli US spuntano all’orizzonte .e la Star è costretta a cambiare il copione.Aveva tentato di cambiare i capisaldi organizzativi della lotta antiterrorismo con la cessazione dei tribunali speciali,con la chiusura di Guantanamo,con la CIA del waterbording .Finora ha messo in crisi d’immagine la politica estera con l”abitudine ,quasi servile e patetica ,di stringere la mano ai nemici storici degli US

continua nel blog Praticomondo

Annunci

Autore: laconoscenzarendeliberi

per favorire l'incontro di idee anche diverse

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...