LA CONOSCENZA RENDE LIBERI

per favorire l'incontro di idee anche diverse


24 commenti

Voglio eliminare tutti i bambini “dei” zingari…..

Parola di G. Gentilini, due volte sindaco leghista di Treviso , laureato in legge.

Fa più impressione il livello di conoscenza della lingua  italiana,  che lo porta fare una affermazione  facilmente TRAVISABILE ?

o fa  più impressione sentire la gente applaudire al possibile equivoco ???

Perchè di equivoco si tratta… vero ?   voi che ne dite ?

Franca Corradini



Lascia un commento

Brunetta vogliamo questa macchinetta, basta panini che si sbriciolano sulla tastiera

Buon primo maggio a tutti gli statali che…. lavorano  seriamente e che la pausa pranzo la fanno  mangiandosi un panino  davanti al pc.

Buona Festa del lavoro a tutti, ovviamente, soprattutto a chi non ce l’ha…

Franca Corradini


Lascia un commento

Sequestrata la villa all’ex magistrato Giuseppe Marabotto, ex procuratore capo di Pinerolo

Giuseppe Marabotto, ex procuratore capo di Pinerolo

Giuseppe Marabotto, ex procuratore capo di Pinerolo

So bene che è solo la notizia di un provvedimento cautelare, che ciò non significa condanna ed è ovvio che vige il principio di presunzione d’innocenza fino a sentenza definitiva.

Mi chiedo, però, sempre se l’ipotesi accusatoria dovesse trovare conferma in una sentenza definitiva: è solo un caso singolare o ci sono altri soggetti simili, “in circolazione”, in quei Palazzi nei quali il cittadino dovrebbe credere che regni soltanto la Giustizia?

Credo che la vera riforma necessaria in questo Paese e di cui hanno bisogno i cittadini e la democrazia, se si vuole continuare a definire, il nostro, un Paese civile e democratico, sia la riforma dell’ordinamento giudiziario, l’introduzione di sanzioni più severe nei confronti del magistrato corrotto, di maggiori misure cautelari nel corso delle indagini preliminari (ritengo assurdo che, quasi sempre, se pendono indagini, il procedimento disciplinare venga sospeso e il magistrato “sospetto” possa continuare ad esercite le funzioni) e, prima ancora, la riforma della composizione del Consiglio Superiore della Magistratura, del foro competente a giudicare i magistrati (attualmente disciplinato dagli artt. 11 c.p.p. e 30 bis c.p.c.) e della legge sulla responsabilità civile (l. 117/1988). Finchè non ci saranno queste riforme, continuerò a credere che “la casta” non sia solo quella dei politici. 

Roberto Di Napoli

Corriere della Sera.it
TORINO – La Guardia di Finanza ha eseguito in Piemonte una serie di sequestri nell’ambito dell’inchiesta che alcune settimane fa ha portato in carcere il magistrato (ora in pensione) Giuseppe Marabotto, ex procuratore di Pinerolo (Torino). IL SEQUESTRO – Le Fiamme Gialle del Gruppo Torino hanno messo i sigilli alla villa del giudice, che si trova a Cantalupa (Torino), ai terreni circostanti e a Leggi ancora