LA CONOSCENZA RENDE LIBERI

per favorire l'incontro di idee anche diverse

La Rete ha vinto e resta libera

1 Commento

Da puntoinformatico.it

Roma – La libertà dei cittadini italiani di usare la Rete per informare ed informarsi così come loro garantito dalla Carta fondamentale dei diritti dell’uomo e del cittadino prima e dalla Costituzione poi è salva… almeno per il momento.

I Deputati italiani, infatti, mostrando una maturità ed un rispetto per i diritti fondamentali dei cittadini e degli utenti superiore a quello dei colleghi del Senato, nella notte di ieri, hanno abrogato l’art. 60 del DDL n. 2180, meglio noto al grande pubblico come emendamento D’Alia, approvando l’emendamento Cassinelli. Uno dei più pericolosi attentati alla libertà dell’informazione in Rete ed attraverso la Rete è stato, dunque, sventato.

continua

Più che di maturità dei deputati parlerei di stato di necessità……anche loro conoscono  ( e necessitano….  ) la potenza della rete !

Franca Corradini

Annunci

Autore: francacorradini

essere pensante

One thought on “La Rete ha vinto e resta libera

  1. Non avevo dubbi e l’avevo anche detto.

    Serve anche loro la rete….

    Vincerà chi saprà usarla meglio : le danze proseguano …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...