LA CONOSCENZA RENDE LIBERI

per favorire l'incontro di idee anche diverse

A cosa deve pensare il Ministro Brunetta ?

2 commenti

I suggerimenti di Giuseppe Pennella trovati nei commenti su FB ad un mio vecchio pezzo sul piccoletto…

Potete aggiungere anche  i vostri , proviamoci!

Cara Franca, io sono un dipendente statale.

Ti assicuro che il ministro Brunetta dovrebbe pensare ad altre cose :
1) a diminuirsi lo stipendio del 40% (se fosse coerente);
2) a provvedere ad acquistare il toner per la pubblica amministrazione (recentemente ho regalato io 5 toner costo € 200,00 alla mia amministrazione perchè non aveva i soldi per acquistarlo) ;
3) a mettere la benzina nei serbatoi delle macchine della amministrazione (spessissimo uso la mia auto per motivi di servizio, perchè quella della mia amministrazione non ha benzina);

4) a non sequestrare i dipendenti statali ( mi sembra un sequestro quello di rimanere a casa a disposizione 23 ore su 24 alla visita fiscale);
5) inviare si la visita fiscale, ma garantire anche che la facciano (dovrebbe essere una garanzia per il dipendente statale);
6) a diminuire lo stipendio ai dirigenti (servono solo per firmare la domandina delle ferie…il mio dice sempre che non vuole problemi……..e che i problemi dell’ufficio non sono CAXXI SUOI );

7) dovrebbe il ministro Brunetta (o i suoi amici) diminuire le ore di straordinario per i dirigenti (un solo dirigente percepisce straordinario quanto 85/90 dipendenti);
8 ) obbligare il dirigente a timbrare il cartellino (non hanno obbligo di farlo);

9) verificare davvero se hanno diritto al bonus di fine anno per gli obiettivi raggiunti ( e chi lo dice che hanno raggiunto gli obiettivi?);

10) a diminuire le missioni di servizio ( un altro ben di Dio);
11) a comunicare con i dipendenti;
12) a indirizzare gli impiegati nel loro lavoro;
13) a pianificare almeno le ferie (non riescono nemmeno a fare questo, pensa che a luglio e agosto è un caos la gestione del personale);
14) a non esercitare il loro potere……con le donne …”capisci a me cosa voglio dire…”

non aggiungo altro……….. ma ne avrei da dire….cose pesantissime……….

Biancaneve e uno dei sette nani… !

Giuseppe Pennella

Annunci

Autore: francacorradini

essere pensante

2 thoughts on “A cosa deve pensare il Ministro Brunetta ?

  1. quanto dice giuseppe pennella è assolutamente vero!
    la scala delle responsabilità del “nullafacentismo”
    ha il suo vertice nei politici che possiamo definire “i mandanti”; nel secondo gradino mettiamo i dirigenti statali, profumatamente pagati per garantire l’inefficienza del servizio (cito un caso forse non a tutti noto: mentre era ministro della giustizia il solito mastella nomina direttore generale del ministero il dottor Nuvoli che vanta come unica (?) referenza l’aver frequentato un master di argomento non precisato e che qualcuno potrebbe aver sentito nominare perchè sindaco intoccabile di un paesino di 1000 anime (ardara) nella provincia di sassari
    nuvoli però “non manca di ottimo fiuto” tant’è che riesce a precedere mastella nel recente nuovo giro di valzer….
    non va poi ignorato il ruolo, di impatto diretto per noi cittadini, della truppa, cioè dell’impegato semplice con cui veniamo a contatto e che, fatti i doverosi distinguo, non è certo indenne da critiche talvolta molto pesanti. E’ da riconoscere che comunque si tratta di una minoranza anche se non trascurabile….le responsabilità stanno in alto, ma il nostro brunetta non lo ha capito…merita una cattedra in DEMAGOGIA

  2. Caro Giuseppe, concordo assolutamente su tutto quello che hai detto.Il sottoscritto ne ha viste cose …… malgrado ancora giovane (40 anni). Ho cominciato fin da piccolo a vivere nell’ambiente statale appena 18 anni Scuole Sottufficiali Marina Militare. Non ti dico ma faccio pensare come presso l’Arsenale di Taranto spariva gasolio e benzina ??????????? i rifornimenti gratuiti venivano fatti di notte da persone di ogni uniforme. Io regalo una cosa a te e tu a me. Dalle mense sparivano cibarie di ogni tipo ??????? Poi servizio per 5 anni nell’Arma dei Carabinieri. Altri avvenimenti ………… ????????? Comunque denunciamo o no i sorprusi, ironizziamo o no su Brunetta e il suo branco purtroppo non servirà a nulla. Alla fine loro comandano e comanderanno sempre, dicono sempre la cosa giusta e avranno sempre ragione. I Dirigenti continueranno sempre a fare il loro comodo, avranno sempre gli stipendi alti,le poltrone, le auto, tenori di vita da sceicchi, ville lussuose e agevolazioni di ogni tipo.Chi controlla i Dirigenti di ogni ambito statale? Nessuno e ho gia dato la risposta. Chi controlla i nostri Onorevoli ? Nessuno e ho gia dato la risposta. Tu impiegato statale con appena 1000 euro al mese sei ammalato? Necessiti di visita fiscale, può darsi che la malattia sia finta. Ulteriore esborso dalle casse della tua Amministrazione per pagare i medici dell’ASL. Poi ci lamentiamo che l’Italia è in crisi, non ci sono fondi per pagare le pensioni, regolarizzare i contratti, la benzina manca alle auto dei Carabinieri, Polizia e Guardia di Finanza. Noi operai dobbiamo comprare i tuner alle fotocopiatrici, la carta ed altro. Il Ministro Brunetta vede solo quello che a lui e al suo staff interessa.Sta pulendo l’Italia dai fannulloni? Aspetto una mia pratica da 12 anni dal Ministero. Non mi sembra che stia pulendo l’Italia.I fannulloni ci sono e saranno sempre, è una legge di vita. Ci saranno sempre i ladri, gli omicidi, i buoni e i cattivi.Vorresti diminuirgli lo stipendio ? Stai bestemmiando, vuoi farti scomunicare? Anche se quello che hai detto è vero. Potrebbe vivere lo stesso con 10.000 euro al mese rispetto (come ho letto) ai circa 20.000, lasciando stare tutte le agevolazione che ogni Ministro, Deputato e Senatore ha per se e i suoi cari. Noi dobbiamo tirare sempre la cinghia con la nostra famiglia con appena 1000 euro al mese, casa in affitto, mutui vari, gas, luce, figli. Pensi che Brunetta e i suoi cari la notte ha nei suoi pensieri me o te, se hai mangiato, lavori o hai spese? Stai tranquillo che tu popolo italiano sei l’ultimo, infinitesimale dei suoi pensieri. Un abbraccio Gerry.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...