LA CONOSCENZA RENDE LIBERI

per favorire l'incontro di idee anche diverse

Lo stalking passa alla Camera, ma c’è chi ha votato contro ( dal blog di Alex Menietti )

3 commenti

E’ finalmente passata in Parlamento la proposta di legge sullo stalking, che da anni attendevamo in Italia.

Solo l’anno scorso, le persecuzioni hanno riguardato più di sei milioni di donne (fonte: Secondo Voi, Mediaset) tra i 14 ed i 59 anni d’età.
La proposta passata poteva essere migliore.

La Mussolini, per esempio, aveva proposto un’assistenza legale gratuita alle vittime delle persecuzioni: perché se in moltissimi casi le vittime non denunciano il fatto, è bene aiutarle a farlo. Se potevano esserci sì miglioramenti, potevano però esserci anche risultati migliori.

Della notizia passata sui giornali, non mi ha stupito tanto il voto compatto a favore anche da parte dell’opposizione, ma piuttosto il fatto che un gruppo parlamentare, seppur piccolo, abbia votato contro.

Sono i liberaldemocratici.

E allora cominciano a frullarmi i più svariati pensieri per la testa. Mi chiedo quanto valga un ideale quando si parla di sicurezza delle donne (e non solo). Mi chiedo se c’è veramente qualche cittadino che non vuole vedere riconosciuto questo tipo di reato, dal momento che due parlamentari han votato contro (e i parlamentari son la voce dei cittadini, no?).

segue sul blog di Alex

Annunci

Autore: francacorradini

essere pensante

3 thoughts on “Lo stalking passa alla Camera, ma c’è chi ha votato contro ( dal blog di Alex Menietti )

  1. Le donne tutte poverine vero?? Ma guarda un po’!… Vorrei tanto
    sapere se loro sanno che significa trascorrere un sabato sera da
    sole…andare in bianco per anni…solo poche che lo sanno…Invece gli
    uomini soli, tantissimi in Italia (forse il 40%) in astinenza
    affettiva/sessuale forzata imposta dalle donne che li rifiutano a causa
    della loro non corrisposta presenza fisica od economica i quali
    insistono per colmare il bisogno d’amore che gli manca…. NON devono
    essere perseguitati da questa ulteriore legge truffa solo a tutela
    della donna!!! L’ Italia è l’unico paese al mondo che legalizza il
    mal comportamento, il malcostume, le scorrettezze, i capricci ed i vizi
    delle donne, le quali hanno seminato in questi ultimi 30 anni solo
    solitudine e frustrazione tra gli uomini….gli uomini che soffrono la
    solitudine perché eternamente rifiutati, hanno il diritto di insistere
    affinché vengano accettati ….! Le donne devono imparare ad accettare
    con coerenza gli uomini che soffrono la solitudine specialmente se di
    animo nobile e di buoni sentimenti, invece di fare sempre al
    contrario…la donna a causa della sua profonda ignoranza si diverte a
    torturare psicologicamente spesso gli uomini che non lo meritano
    sinceri ed onesti. Questa legge gli fornisce un arma in più per finire
    di distruggere quel poco di onestà che c’è rimasta nell’uomo e per
    favorire al massimo l’ipocrisia che ha costruito questo mondo “Finto”
    dove conta solo l’apparenza fisica ed il denaro.
    Uomini veri ribellatevi..!!!

  2. Bla bla bla bla..!!!

  3. Giorgio
    gli uomini eternamente rifiutati evidentemente hanno ETERNAMENTE delle problematiche irrisolvibili

    Gli uomini di animo nobile e di buoni sentimenti non insistono se capiscono di non essere amati, tutt’al più scrivono poesie malinconiche ………

    Gli uomini “veri” ( che non significa MASCHI e basta )usano il cervello e non l’ucxxxxo per ragionare…

    Un uomo vero non credo proprio che insista se vede di non essere corrisposto.

    Sai chi insiste ? L’uomo preistorico, quello della clava per interderci.

    Due parole sull’amore.
    Amore non è imporre la propria presenza.
    Se ami una persona, VERAMENTE,desideri il suo bene e se capisci che il suo bene non sei tu, proprio perchè la ami la lasci libera..

    Io l’ho fatto una volta , tu no ?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...