LA CONOSCENZA RENDE LIBERI

per favorire l'incontro di idee anche diverse

Vaticano e strumenti demoniaci: Televisioni, Radio, Internet e Youtube.

3 commenti

Padre LivioAscolto spesso Radio Maria (la radio che non casca mai neppure sotto la galleria), emittente di informazione Mariana, che pur non essendo di proprietà del Vaticano, ma di un’associazione privata, svolge la maggiore opera, a detta dei suoi vertici, di diffusione del messaggio Mariano e Cristiano. Insomma l’emittente religiosa numero uno!

Il Capo Supremo di Radio Maria, Padre Livio Fanzaga, con la sua voce un tantinello roca, ripete in continuazione dalle sue potenti antenne che Satana è all’opera ventiquattro ore su ventiquattro, usando anche i più moderni mezzi offerti dalla tecnologia, che alla fine di fatto non sono null’altro che dei demoni veri e propri.

il diavoloPadre Livio una volta si interrogava, ad esempio, sulla pericolosità di alcuni demoni quali il demone della televisione, di Internet, della carta stampata, e addirittura se non ricordo male anche del frigorifero e della lavastoviglie! L’aspirapolvere mi pare che non l’abbia citato, per cui non dovrebbe essere ancora propria una roba del tutto demoniaca. Tutto è satanico, secondo Padre Livio Fanzaga, salvo, forse, la sua radio!

Padre Livio non ritiene che la radio sia proprio un vero demone, soprattutto se si tratta della sua di radio. Secondo me pecca di superbia primo perchè ritiene che la sua di radio sia la migliore, secondo perchè anche alla radio certe emittenti trasmettono musica satanica, che di fatto rendono la radio stessa oltre a un proprio e vero strumento del Demonio, demone essa stessa (la radio).

Detto questo da quello che recepisco dalle trasmisisoni di Radio Maria, e dal messaggio che passa dalla Chiesa di Roma in generale, mi parebbe di comprendere che Internet sia considerato il demone più grosso e pericoloso.

Il Vaticano possiede, tra le tante cose, anche diversi strumenti demoniaci, quali: emittenti radiofoniche, emittenti televisive, testate giornalistiche, ed un sito web ufficiale.

Sulla rete diabolica di Internet, secondo me, uno degli strumenti satanici di maggior pericolosità, è YouTube e, come apprendo da Wikipedia, “lo scopo di YouTube è quello di ospitare solamente video realizzati direttamente da chi li carica, ma molto spesso contiene materiale di terze parti caricato senza autorizzazione“.

Da un inquietante, conturbante e misterioso articolo apparso sul Corriere della Sera apprendo: “Il Vaticano allarga i propri orizzonti, sul Web: avrà infatti presto il suo canale di video sharing su YouTube dove i fedeli cattolici, ma anche i semplici curiosi, potranno vedere Papa Benedetto o altri eventi della Chiesa. La notizia è stata anticipata da una fonte vaticana, anche se i dettagli dell’accordo verranno illustrati venerdì prossimo nel corso di una conferenza stampa cui parteciperanno funzionari della Santa Sede e Henrique de Castro, managing director delle soluzioni media di Google, azienda che possiede YouTube. L’iniziativa coinvolgerà Google, il Centro televisivo vaticano e Radio Vaticana. Si tratta del più importante passo della Santa Sede verso il mondo dei nuovi media. Il Vaticano ha aperto il suo sito Web nel 1995“. (Fonte Il Corriere: Il Vaticano sbarca su YouTube).

L’intera vicenda mi ricorda il 675 del Catechismo della Chiesa di Roma, che tratta l’ultima prova della Chiesa: “La massima impostura religiosa è quella dell’Anti-Cristo, cioè di uno pseudo-messianismo in cui l’uomo glorifica se stesso al posto di Dio e del suo Messia venuto nella carne“.

Che fine hanno fatto i predicatori alla vecchia maniera sullo stile di “Don Bastiano”?

Il Marchese del Grillo: Esecuzione di Don Bastiano

Per l’ultima volta sei ancora in tempo figlio.. Il condannato rifiuta i Sacramenti… Non rifiuto proprio niente, i Sacramenti me li dò da solo… Ma soprattutto posso perdonare a voi figli miei che non siete padroni di un cazzo…

Come mai la Chiesa di Roma, utilizza strumenti tecnologici considerati Satanici?

Saluti
Mstatus

Annunci

3 thoughts on “Vaticano e strumenti demoniaci: Televisioni, Radio, Internet e Youtube.

  1. Credimi, non ho proprio capito il riferimento al CCC con la intera vicenda. Grazie se vorrai esplicitare meglio il concetto.

  2. Non ti facevo ascoltatore di Radio Maria..
    Pezzo molto interessante

  3. Nel riferimento al Catechismo della Chiesa di Roma (675 e seguenti), si parla dell’apoteosi Demoniaca degli ultimi tempi e della prova a cui sarà sottoposta la Chiesa di Roma stessa prima della Parusia (gli “aficionados” di Padre Livio Fanzaga lo sentono parlare spesso su tale argomento). Chiesa di Roma, che di fatto utilizza strumenti che ha definito più volte satanici (Internet, televisione, radio, ecc.ecc.). Il richiamo mi è venuto così come un flash ovvero che Satana nel suo exploit finale ha ben messo un piede se non tutti e due scarpe comprese in Vaticano.

    Radio Maria l’ascolto frequentemente, soprattutto quando sono in auto. Come ho scritto alla Roberta, ed a Padre Livio Fanzaga, loro hanno tutto il diritto di fare le trasmissione che gli pare, come io di ascoltarle e criticarle senza per questo cambiare canale o spegnere la radio, come mi è stato consigliato.

    Un caro saluto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...