LA CONOSCENZA RENDE LIBERI

per favorire l'incontro di idee anche diverse

I tratti caratteristici del cocainomane…..quando è pieno come un uovo

4 commenti

Cocaina.. una volta  era la droga degli “Agnelli” ora  è quella dei carpentieri…

Prima era la droga dei ricchi, dei festini nelle ville di lusso, dei cantanti, degli attori insomma della cosiddetta gente bene...

Il crollo del prezzo, per favorirne un largo consumo, l’ha fatta diventare una droga piuttosto diffusa.

Riporto qui sotto un brano  preso da ADUC DROGHE che ho trovato segnalato da qualche parte.

Alcune volte, nella mia vita , ho avuto a che fare con gente che si faceva di cocaina.

Con due, forse tre … ho persino lavorato. ( lavoro in una scuola )

Piccolo particolare irrilevante : si trattava  di miei superiori………..

Da uno ho ricevuto anche una lezione pratica ( non individuale e non richiesta la lezione era per tutta la segreteria )d  istruzioni per l’uso.

Ci spiegò che non era fine sniffarla con una banconota da 10.000 lire, che era assai più chic usare un pezzo da 100.000  a salire.

Ci spiegò come mischiare alcool e medicinali per simularne l’effetto ……

Ovviamente ho avuto modo di osservare diversi personaggi  quando erano satolli della sostanza.

Grande senso di onnipotenza, sprezzo del pericolo, freni inibitori molto allentati, incapacità di stabilire dei limiti nella propria azione sono le caratteristiche principali……in due parole  totalmente ingestibili…

Franca Corradini
Ue. Rapporto sulle droghe: e’ boom di cocaina, l’Italia regina della cannabis

Piu’ coca, soprattutto tra i giovanissimi, e meno spinelli. Crollo del consumo di ecstasy, mentre l’eroina continua ad uccidere. Questa in estrema sintesi la fotografia scattata dall’Osservatorio europeo delle droghe e delle tossicodipendenze nel suo rapporto annuale sull’evoluzione del fenomeno in Europa. Rapporto in cui si segnala anche il boom incontrollato dei negozi on line dediti alla vendita di droghe sintetiche altamente dannose per la salute. In questo quadro l’Italia, negli ultimi dodici mesi, figura tra i Paesi europei che fa registrare il piu’ alto consumo di cocaina: il 3,2% dei giovani tra i 15 e i 34 anni. Ma nel nostro Paese anche la vecchia ‘canna’, nonostante negli ultimi anni siano state introdotte norme piu’ severe sull’uso personale di cannabis, e’ lungi dal passare di moda: l’Italia e’ infatti al primo posto insieme alla Spagna. – COCAINA. Nel rapporto si lancia un vero e proprio allarme. In Europa il suo consumo ‘e’ in costante crescita’. Ne fanno ricorso oltre 4 milioni di persone. E di gran lunga ‘la sostanza stimolante piu’ diffusa in molti Paesi della Vecchia Europa’, mentre in quelli del nord e in quelli dell’est si ricorre prevalentemente al consumo di anfetamine. Sul fronte della coca l’aspetto piu’ impressionante e’ che aumenta costantemente il numero dei giovani che ne fanno uso: nell’ultimo anno 3,5 milioni tra i 15 e i 34 anni e 2 milioni tra i 15 e i 24 anni. L’Italia non fa eccezione: negli ultimi dodici mesi ha consumato ‘polvere bianca’ il 3,2% della popolazione tra i 15 e i 34 anni. Percentuali maggiori si incontrano solo in Spagna (5,2%) e nel Regno Unito (5,4%). Nulla – secondo l’Osservatorio – lascia al momento intraveder una inversione di tendenza, anche perche’ dietro il traffico internazionale della cocaina ci sono interessi fortissimi legati alla criminalita’ organizzata. – CANNABIS: i dati piu’ recenti – sottolinea l’Osservatorio – indicano che il consumo negli ultimi anni si e’ stabilizzato, anche se nell’ultimo anno gli estimatori dello spinello ammontano a 23 milioni. ‘Aumentano i segnali di un possibile declino della popolarita’ della cannabis’, si legge nel rapporto. Anche tra i giovani. Ma probabilmente il fenomeno e’ legato in gran parte al dilagare delle droghe sintetiche, che in questi ultimi anni sembrano aver preso sempre piu’ spesso il posto degli spinelli tra le preferenze di adolescenti e ragazzi. Nonostante cio’, l’Italia ha il record del consumo di cannabis in Europa: e’ prima insieme alla Spagna, con l’11,2% della popolazione tra i 15 e i 64 anni. segue



Annunci

Autore: francacorradini

essere pensante

4 thoughts on “I tratti caratteristici del cocainomane…..quando è pieno come un uovo

  1. L’Italia regina della cannabis, l?olanda minor numero ( relativo alla popolazione) di consumatori dei paesi occidentali:
    perchè ?

  2. ATTENZIONE, UNA DELLE PIU’ PUZZOLENTI LAVATRICI, RICICLANTE DANARO MAFIOSO A PALLA, E’ LA CRIMINALISSIMA, RICICLANTE SOLDI MAFIOSI, BSI ITALIA SRL DI VIA SOCRATE 26 A MILANO, OVE EFFETTUA MEGA SCIACQUO DI PROVENTI DI COSA NOSTRA, L’ASSASSINO PEDOFILO PAZZO PAOLO BARRAI DI MERCATO LIBERO. ATTENZIONE ALLA CRIMINALISSIMA, ORGANIZZANTE OMICIDI E MEGA RICICLANTE CASH MAFIOSO, BUSINESS SERVICES INTERNATIONAL ITALIA SRL DI VIA SOCRATE 26 A MILANO, VI LAVORA NOTO PEDOFILO OMICIDA PLURI PREGIUDICATO PAOLO BARRAI DI MERCATO LIBERO, UNO CONDANNATO AL CARCERE GIA’ VARIE VOLTE. UNO CHE TRUFFA, UNO CHE ASSASSINA, UNO CHE LADRA, UN AVANZO DI GALERA CHE CHE FA SESSO COI BAMBINI. SEGNALATEVI IL NOME DI QUESTO PEDOFILO ASSASSINO: PAOLO BARRAI, ABITANTE IN VIA IPPODROMO 105 A MILANO, RICICLANTE CASH MAFIOSO ATTRAVERSO CRIMINALISSIMA, BSI ITALIA SRL DI VIA SOCRATE 26 A MILANO

    Un po´di giorni fa, ho scritto al blog di quella serpe schifosa, che di certo e’ il figlio di cane, pedofilo assassino, Paolo Barrai di Mercato Libero e della organizzante omicidi e mega riciclante, cash di Cosa Nostra, Ndrangheta e Camorra, Bsi Italia srl di Via Socrate 26 a Milano. Chiesi solo una opinione, con tono e linguaggio pacato ed educato, e venni offesa ed umiliata in pubblico. Ho risposto di nuovo, e mi han bannato. Questo Paolo Barrai e’ un pedofilo bastardo, un vero e proprio, figlio di puttana. A mia sorella ha fatto perdere ventimila euro in Borsa, e in solo tre giorni, in quanto costui, gli consigliava di vendere allo scoperto il Ftse mib, mentra lo stesso saliva fortissimamente, nel aprile 2009. E quando lei telefonava per chiedere spiegazioni, questo figlio di troia, assassino pedofilo di Paolo Barrai della criminalissima, affiliata a Cosa Nostra, Business Services International Italia srl di Via Socrate 26 a Milano ( Paolo Barrai, pedofilo assassino, super cocainomane e fallito idiota, che si clicca e commenta da solo, visto che ormai, fa schifo a chiunque; ha lettori e clienti zero, nel web e nella vita; e’ pieno di cause, da parte di un mare di clienti che con lui, han perso pure i peli del sedere, e non solo, tutti i risparmi; e questo per quel che riguarda lui, ma anche per quel che riguarda suoi collaboratori criminalissimi, tipo un altro assassino pedofilo Stefano Bassi del Grande Bluff; o la bestia incompetente e mega riciclatrice di soldi, pure della Mafia: Michele Bernasconi di Zurigo; verme rappresentante, sciacquone di Cosa Nostra che e’ mafiosa Bernasconi consult di Zurigo; riciclatore di soldi di Cosa Nostra, consulente finanziario della mafia, Michele Bernasconi di Bernasconi Consult, noto come ” kriminal scheiser in Zurich”; o anche un altro stupratore di bambini, parimenti pedofilo, Maurizio Barbero dell’Enav di Albenga e di Mercato Libero…pedofilo malato, Maurizio Barbero dell’Enav di Albenga e di Mercato Libero, altro pervertito cocainomane, sempre a Bangkok a fare sesso coi bambini undicenni, tredicenni; che schifo….che schifo!!! o anche il riciclatore di soldi della camorra, criminalissimo Mauro Giugni, pure di Mercato Libero, sciacquone economico per i super assassini camorristi Casalesi; o un altro camorrista omicida: Duilio Raffaele, con conto in Banca Sella ). Sto sodomizzato da centinaia di transessuali, che e’ il pedofilo assassino, omosessuale pregiudicato, Paolo Barrai di Mercato Libero, sto riciclatore di soldi della Ndrangheta di Milano, via criminalissima, omicida, ladrona Bsi Italia srl di Via Socrate 26 a Milano, che e’ il pedofilo pazzo Paolo Barrai di Mercato Libero, manco gli rispondeva a mia sorella. Al limite gli diceva ma vaffan…o e metteva giu. Ora se la vedra’ con me, che sono in Polizia: una denuncia e una indagine sul suo passato criminalissimo ( ha gia` patteggiato diverse condanne al carcere in vari Tribunali d´Italia, il pluri pregiudicato, avanzo di galera, Paolo Barrai, fu al centro della mega frode Citbank-Hiunday- Pietro Terenzio, di fine anni 90 .. fu al centro di un mega dividend washing su due milioni di Generali, fatti dal porco mafioso Ennio Doris di Banca Mediolanum, ora sostituito in attivita’ altrettanto criminali, dal tanto quanto, porco mafioso Massimo Doris di Banca Mediolanum) e presente ancor piu` criminale, a questo pezzo di merda, pedofilo assassino di Paolo Barrai di Mercato Libero e della mega riciclante soldi mafiosi, Bsi Italia srl di via Socrate 26 a Milano, non la levera’ nessuno. A lui e ad alcuni suoi complici, tipo quell’altro criminale e pure pazzo pedofilo, che e’ Angelo Pegli di Rapallo o tipo un altro riciclatore di cash della Camorra, Ndrangheta e Mafia: Marco Don di Moncalieri. O tipo la nota puttanona ninfomane della squola italiana, la sempre vogliosa, prostituta insegnantina Maria Grazia Crupi ( di Libero, in primis, e poi, ben appuneto, anche della squola italiana). O tipo un’altra puttanona nazista, quella del mega porco bastardo Giuliano Ferrara: nota troia miserabile Anselma Dell’Olio; pervertita, nota per dare proprio ano e vagina a gigolo’ turchi ogni week end. Son di servizio a Milano, e son Poliziotta Antonella, che rovinera´ la vita del pedofilo assassino bastardo Paolo Barrai di Mercato Libero, e della mega lavatrice di cash di Ndrangheta e Mafia: criminalissima Business Services International Italia Srl di via Socrate 26 a Milano. E che la rovinera’ anche a chiunque, provi a supportarlo. Vogliono la guerra? Sono qui, avanti, sono qui. Vi distruggo io, carogne assassine.

  3. Salve, sono Adrien Baertschli di Zurich, CH. Indipendent, Legal and Financial Advisor di Michele Bernasconi, uno che non gradivo, ma che ora mi piace, perche’ deve fare andare a finire in galera, il criminale pedofilo killer Paolo Barrai di Mercato Libero. Di nuovo, Salve, mi chiamo Adrien Baertschli, e collaboro in maniera indipendente, con un uomo che odiavo, ma che ora apprezzo, in quanto vuole far finire in galera, il nazista, mega riciclatore di danaro mafioso, pedofilo omicida Paolo Barrai di Mercato Libero. Ossia, Michele Bernasconi della Bernasconi Consult di Zurigo. Zurigo, Ch, ove vivo anche io. Volevo mettere all’erta, tutto il popolo italiano, anzi, tutto il popolo del mondo, su un delinquente, gia’ condannato al carcere. Trattasi di un terrorista nazista e pedofilo assassino omosessuale: Paolo Barrai di Mercato Libero. Gia’ condannato due volte al carcere, il criminale, mandante di omicidi, super truffatore Paolo Barrai di Mercato Libero, attraverso la sua mega riciclatrice di soldi della Mafia, Bsi Italia srl, di via Socrate 26 a Milano, effettua crimini efferati. Lo abbiamo mandato a quel paese, settimana scorsa, e lo abbiamo anche querelato in Italia, in quanto ci diceva sempre: ” ho da riciclare tantissimi soldi della Camorra, attraverso il camorrista, anzi, il camorrista, assassino e assoluto pedofilo, Luigi Rotunno della mafiosa Imoplanet di Porto Seguro e di via San Francesco d’Assisi 22 a Torino, l’immobiliare di assassini, di mezzo mondo, mi date una mano? Oppure, ci diceva” ho un mio amico malavitoso, anche lui, come me, davvero assassino e mega riciclatore di danaro, pure, di Mafia: pedofilo Giovanni Salvatore Motta di Fineco Bank, a Potenza e Matera, promotore Finanziario di Ndrangheta, Cosa Nostra e Camorra. Che lavora sempre insieme, a un altro riciclatore di danaro mafioso e pedofilo assassino: Leandro Prai, noto come Zio Vicenza. Ve li posso presentare”? Oppure ” ho un altro amico pedofilo fascista, e pure, super criminalissimo. Il pedofilo killer Stefano Bassi de il Grande Bluff, fallito trader, che ha fatto perdere infinita’ di soldi a tutti, e ora, per sopravvivere, pure ricicla soldi di Cosa Nostra, lo mando da voi”? Opppure ” ho un amico terrorista, leghista di tipo nazista, pedofilo assassino: Gianluca Carli di San Miniato, abitante in Via XXIV Maggio, 4/F e con numero di telefono 0571 46045, lo posso imboscare, li da voi, in Svizzera, prima che lo arrestino”? E infine ” vi e’ un altro criminale : pedofilo satanista killer Donatello Liguori, che vive tra Marnate e Busto Airzizio; vuole smammare via dall’Italia, in quanto teme, prossimo arresto; anche lui, posso mandarlo da voi”? Dopo tutti questi discorsi, abbiamo mandato affan~ulo il criminale, pure lui, pedofilo omicida, Paolo Barrai di Mercato Libero e della mega riciclante, denaro di Camorra, Cosa Nostra e Ndrangheta, Bsi Italia srl, ossia Business Services International Italia srl di via Socrate 26 a Milano, sciacquone di cash di Camorra e Mafia. E lo abbiamo pure querelato. Volevo solo farvi sapere di tutto questo. Aaaa, scordavo, so’ benissimo che il mega riciclatore di soldi di Cosa Nostra, Alfredo Piacentini di Banque Syz, insieme al suo nipotino ciriminalissimo, e altrettanto riciclatore di soldi di Mafia, Lorenzo Piacentini di Deutsche Bank, ordinano tantissimi omicidi. Il tutto, via Massonerie varie, ovviamente. E che lo stesso, fanno i due porci, altrettanto mafiosissimi, Massimo Doris e Ennio Doris di Mediolanum, Coca Nostrannum, Camorranum, Ndranugolanum. Saluti cordiali a tutti. Adrien Baertschli Zurich CH Bernasconi Consult, Indipendent Legal and Financial Advisor di Michele Bernasconi. PS1 Vi sono foto, del sopra citato, mandante di omicidi, pedofilo criminale, Luigi Rotunno della Imoplanet di Torino e Porto Seguro, a casa degli altrettanto assassini della Ndrangheta, Valle, a Cisliano ( Mi), ove avevano base. Presto, i servizi segreti svizzeri, queste foto, le porranno, in internet. PS2 Non comprate mai, immobili della criminalissima, super malavitosa,mandante di assassini, mafiosissima Imoplanet di Torino, in via San Francesco D’Assisi 22, del massone pedofilo nazifascista Luigi Rotunno. Vi sono tante indagini in Italia, Usa e Brasile, in quanto il pedofilo mafioso e assassino, Luigi Rotunno della Imoplanet di Porto Seguro e Torino, ricicla capitali killer a valanga. Non comprate immobili con lui, perche’ perdereste, e presto, tutto. E non usufruite mai, poi, dei servizi della criminalissima, assassina, pure, vicina alla Mafia siciliana, Bsi Business Services International Italia srl, di Via Socrate 26 a Milano : lavatrice finanziaria di Cosa Nostra, Camorra e Ndrangheta. E’ indagata da duecento Procure in Italia, qui, in Svizzera e dalla Dea Americana. Il pregiudicato pedofilo assassino Paolo Barrai, di Business Services International Italia srl e di Mercato Libero, vi ricicla soldi killer e presto sara’ arrestato per un mare di crimini, e i soldi che vi lascereste, li perdereste tutti! E anche suo padre, assassino pedofilo mafioso, Vincenzo Barrai di organizzante omicidi, criminalissima BSI Italia srl di Via Socrate 26 a Milano, verra’ arrestato a giorni, pure.

  4. [b]azitromicina acquistare senza ricetta veloce spedizione pfizer zithromax[/b]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...