LA CONOSCENZA RENDE LIBERI

per favorire l'incontro di idee anche diverse

Liberiamo Kareem ( dal blog Metilparaben)

1 Commento

Sono sicuro che tutti conoscete la storia di Abdul Kareem Nabeel Suleiman Amer, il blogger egiziano condannato a 4 anni di carcere per aver esercitato la sua libertà di espressione parlando dell’Islam.
Domani, 6 novembre 2008, sarà il terzo anniversario della sua incarcerazione, e in tutto il mondo manifestazioni per chiedere la liberazione di Kareem saranno organizzate davanti alle ambasciate egiziane: da Parigi a Londra, da Berlino a New York, da Washington a Stoccolma, passando per Roma.
In Italia l’iniziativa è organizzata dal prof. Nicola Iannello, da Giulia Innocenzi e dal Partito Radicale Trasnazionale.
L’occasione, quindi, mi è gradita per comunicarvi che la manifestazione italiana si terrà domani 6 novembre 2008, a Roma, davanti all’Ambasciata egiziana (Via Salaria 267), alle ore 14:30.
I dettagli dell’evento sono disponibili anche su Facebook, ed è possibile consultarli e aderire cliccando qua.
Naturalmente vi invito tutti a partecipare, e vi prego, se avete un blog e volete darci una mano, di scrivere qualche riga sul vostro sito diffondendo l’iniziativa, o almeno, se proprio non avete tempo, di linkare questo post.

dal blog Metilparaben

Autore: laconoscenzarendeliberi

per favorire l'incontro di idee anche diverse

One thought on “Liberiamo Kareem ( dal blog Metilparaben)

  1. è nobile parlarne ma non servirà ad un cazzo, agli egiziani non frega niente dei blogger nè di noi che ci lamentiamo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...