LA CONOSCENZA RENDE LIBERI

per favorire l'incontro di idee anche diverse

Il 30 settembre gli amministrativi delle scuole davanti al Ministero

Lascia un commento

A conclusione di un mese di agitazione iniziato con uno sciopero di un’ora il giorno 1 settembre, martedì 30 settembre saremo a Roma in viale Trastevere per un sit-in  di protesta.

La protesta è rivolta in particolare ai Sindacati firmatari dell’ultima sequenza contrattuale, tanto che gli slogan che circolano sono questi.

1) Ci hanno fatto “direttori” ma senza soldi e senza onori!

2) La sequenza è criminale soldi regalati senza lavorare

3) Chi lavora viene ucciso ed è la CGIL che l’ha deciso

4) I sindacati firmatari rubano i soldi dei segretari

5)Gli assistenti non sono esecutivi ma impiegati amministrativi

6)I cigiellini non sono dei compagni ma solo soci di una “cassa guadagni”!

7)Miserabili! Ve lo possiamo urlare : non rappresentate chi vuole lavorare!

8)I triconfederali sono rappresentativi di gente inefficiente e dei lavativi!

9) – Con chi contratta la CGIL?
– Con l’ARAN cgil!
Vogliamo un ufficio governativo non un servetto del rappresentativo!

10) Siamo sfruttati, siamo incazzati: basta col potere dei ladri matricolati!

11)I sindacati corporativi son quelli detti “rappresentativi”: la corporazione dei lavativi!

Io ci sarò e realizzerò un video che verrà pubblicato nel mio blog scolastico A SCUOLA DI BUGIE.

Franca Corradini

Qui il documento  di indizione della protesta.

Autore: francacorradini

essere pensante

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...