LA CONOSCENZA RENDE LIBERI

per favorire l'incontro di idee anche diverse

Sotto l’impermeabile niente…..

2 commenti

Un post leggero e dissacratorio.

Mi auguro faccia sorridere voi come è successo a me quando l’ho pensato e scritto.

A volte c’è un clima trucido qui sul blog, specie su certi argomenti .

Ho voglia di cose leggere, spensierate, non ho l’animo incazzato. Forse perchè sono molto contenta perchè finalmente e dopo tante traversie dal 1 settembre ho avuto il trasferimento lavorativo nella stessa città dove abito.

Sembra poco, ma è molto. La mia storia è trapelata in molti post soprattutto ai tempi di Fai Notizia Radio Radicale, un giorno ne parlerò anche qui. E’ ancora presto , prima mi devo consigliare l’unica persona di cui mi fido.

Ora voglio iniziare solo a toccare di striscio l’argomento violenza sulle donne raccontando con leggerezza un episodio successo a me tanti anni fa.

Mi è risalito alla mente leggendo il post di Rosellina.

Quando parla di “armi” in mano delle donne.

Tanti anni fa ho fatto corsi dove insegnavano come reagire in caso di aggressione , rapporto uno a uno e niente armi, ovvio. E più o meno succedeva quello che Rosellina ha descritto.

Da sola ed in maniera del tutto casuale molti anni prima avevo già scoperto che certi atteggiamenti funzionavano.

Avevo circa 16 anni , per andare a prendere il treno che mi portava a Lecco, a scuola, dovevo fare circa due km a piedi. Spesso , ma non sempre, ero in compagnia.

A volte sola.

A quell’età non avevo mai visto un uomo nudo. ( ragazza all’antica )

Ed ecco che un giorno, quando ero da sola, in un sentiero chi c’era ???

L’esibizionista : il famoso uomo con l’impermeabile !!!!

sì l’impermeabile delle vignette è reale, proprio reale.

Al mio passaggio mi fa “ehi guarda “e si apre l’impermeabile mostrando il suo attrezzo sull’attenti.

Non so se fu perchè non conoscevo l’anatomia maschile o se fu perchè non conoscevo queste stranezze, sta di fatto che scoppiai in una risata incontenibile… pensando ad uno scherzo.

L’attrezzo quasi sull’istante perse lo stato solido e l’uomo si richiuse in fretta l’impermeabile.

Più avanti nel tempo lo incontrai ancora, da sola o con gli amici , ma quando mi vedeva si girava dall’altra parte facendo finta di cercare qualcosa per terra.

Certo si sà gli esibizionisti non sono un pericolo, nel senso di violenza… ma ho motivo di credere che una bella risata può rendere il soggetto inquieto su certe certezze…..

MORALE : Una risata vi ammoscerà…..provare per credere.

Franca Corradini

Autore: francacorradini

essere pensante

2 thoughts on “Sotto l’impermeabile niente…..

  1. brava Franca ottima argomentazione!!!
    sì, anch’io ultimamente ho voglia di leggerezza…..ne ho proprio bisogno e nonostante il tuo costante impegno visibile anche nel post “leggero”, mi fa piacere constatare che non sono la sola ad aver necessità di alleggerire la materia cerebrale ( o quel che ne rimane) per un po’…..
    :))
    Barbara

  2. Grazie Bibi !
    evviva la leggerezza, basta con le incazzature croniche.
    Buon “alleggerimento” e buone ferie a te !
    Io sto divinamente in questo momento e quindi stasera scrivo un altro post “leggero” ma riguardante un fatto vero…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...